Circolare INPS n. 49/2020 – Semplificazione in tema di pagamento diretto

L’Istituto Nazionale Previdenza Sociale con la circolare allegata ha voluto fornire indicazioni in merito alla semplificazione delle modalità di gestione e compilazione del modello di pagamento diretto ai lavoratori delle integrazioni salariali previste dal decreto “Cura Italia”. Per il pagamento diretto ai lavoratori delle integrazioni salariali (ordinarie, straordinarie, FIS, Fondi e deroga) è, infatti, in … Leggi tutto

Proroga scadenze ADR

La situazione di emergenza degli ultimi giorni, ed in particolare il blocco della operatività di uffici pubblici e MCTC, ha generato un inevitabile impatto sulle scadenze di documenti, abilitazioni, revisioni e verifiche periodiche. In ragione di ciò, sia in ambito nazionale che internazionale, per mezzo di Decreti, Circolari ed anche Accordi Multilaterali, sono stati emanati … Leggi tutto

Le emissioni di sostanze pericolose

Le modifiche apportate a partire dal 19 dicembre 2017 dall’art. 4 comma 1 lettera e) del D.Lgs. 15 novembre 2017, n. 183, al punto JJ) dell’allegato IV alla Parte Quinta del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 15, relativo agli Impianti ed attività di cui all’articolo 272, comma 1, con la soppressione del secondo periodo: … Leggi tutto

Condizioni necessarie per la produzione di EoW

Determinate operazioni di recupero conducono effettivamente a generare dei prodotti,quando, in attuazione dell’’articolo 184-ter del D.Lgs.152/06, sussistono le seguenti condizioni: – un rifiuto è assoggettato ad una operazione di recupero quali il riciclaggio e la preparazione per il riutilizzo;– il materiale ottenuto rispetta le condizioni stabilite dal medesimo articolo184-ter: la sostanza o l’oggetto sono destinati … Leggi tutto

I possibili EoW

La disciplina relativa alla cessazione della qualifica di rifiuto, definita anche come end of waste (EoW), è stabilita dal 25.12.2010 dall’art. 12 comma 1 del D.Lgs.205/2010 con l’introduzione dell’art. 184 ter del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152.Le recenti modifiche apportate all’articolo 184 ter dalla legge 14 giugno 2019, n. 44 (conversione in legge del … Leggi tutto

Gli EoW predefiniti

Allo stato attuale gli unici rifiuti individuati per i quali è possibile ipotizzare che una voltarecuperati cessino di essere considerati tali ai sensi dell’articolo 184-ter, comma 2, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 , sono quelli per i quali è previsto il recupero in procedura semplificata in forza degli articoli 214 e 216 … Leggi tutto

Precetti per classificare i rifiuti con codici a specchio

Se si considerano i diversi punti della recente sentenza della Corte di Cassazione( Cass. Sez. III n. 42788 del 21 novembre 2019 – Ud. 9 ott 2019) essa per un tecnico risulta rilevante più che per il suo contenuto giuridico per il messaggio precettivo e nel contempo didascalico che essa contiene. La sentenza infatti non … Leggi tutto

Sulla responsabilità del produttore/detentore del rifiuto alla luce della sentenza della Corte di Cassazione

La normativa vigente, avuto particolare riguardo all’art. 188 del D. Lgs. n. 152 del 2006 e  s.m.i., richiama più volte il “detentore” o il “produttore” o entrambi indistintamente. Parimenti avviene negli Allegati B e C del D.M. 145/1998 relativi alla compilazione dei cd. F.I.R.  Più volte si è avuta in buona sostanza l’impressione che le … Leggi tutto